Liturgia della settimana – 23 – 29 Dicembre 2018

AVVISI


24.12.: Digiuno regolare.
24.12.: Si conclude il tempo di Avvento. Inizia il Tempo di Natale. Colore Bianco.
ORARIO DELLE CELEBRAZIONI:
24.12.: Ore 24.00 – Messa dei pastori
25.12.: Ore 8.30; 10.00 – Sante Messe
Confessioni: Campanella in chiesa tutti i giorni: 9-12; 15.30-18.30
ATTENZIONE: IL GIORNO DI NATALE NON SI CONFESSA

ANNO LITURGICO


Colore liturgico: viola
Lezionario Festivo: Ciclo C
Lezionario Feriale: Anno
Tempo: Tempo di Avvento IV
Settimana del salterio: 4

BUON NATALE DEL SIGNORE!
In principio, prima dei secoli, il Verbo era Dio: egli è nato per noi, salvatore del mondo. Dal santuario del cielo esce, viene a salvare il suo popolo. Abbiamo visto la sua gloria, gloria come di Unigenito dal Padre. Ai nostri giorni Dio ha parlato a noi nel Figlio, per mezzo di lui ha creato l'universo. Cantate al Signore, benedite il suo nome, annunziate di giorno in giorno la sua salvezza.
   Antifone monastiche.

PRESENZA DI CRISTO


Cristo è sempre presente nella sua Chiesa, e in modo speciale nelle azioni liturgiche…
È presente nella sua parola, giacché è lui che parla quando nella Chiesa si legge la Sacra Scrittura…
   Sacrosanctum Concilium n.7

SANTI


Canonizzando alcuni fedeli, ossia proclamando solennemente che tali fedeli hanno praticato in modo eroico le virtù e sono vissuti nella fedeltà alla grazia di Dio, la Chiesa riconosce la potenza dello Spirito di santità che è in lei, e sostiene la speranza dei fedeli offrendo loro i santi quali modelli ed intercessori.

CONGREGAZIONE SILVESTRINA
– 26.12.: ROMA, S.Stefano: Titolare, Soll.
I NOSTRI AUGURI PER VOI
Nel quieto silenzio che avvolgeva ogni cosa, mentre la notte giungeva a metà del suo corso, il tuo Verbo onnipotente, o Signore, è sceso dal cielo, dal trono regale. Abbiamo visto la sua gloria….CONTINUA….

MEMENTO


– S.EREMO: Antonio Cancellieri, mon. presb.
– BASSANO R.: Agostino Agostini, mon. presb.
– KANDY: Sebastian Porappanthanatheil, mon. presb.
– MAKKIYAD: Aloysius Kochumuttom, mon. presb.

A colui che ha il potere di confermarvi secondo il vangelo che io annunzio e il messaggio di Gesù Cristo, secondo la rivelazione del mistero taciuto per secoli eterni, ma rivelato ora e annunziato mediante le scritture profetiche, per ordine dell'eterno Dio, a tutte le genti perché obbediscano alla fede, a Dio che solo è sapiente, per mezzo di Gesù Cristo, la gloria nei secoli dei secoli. Amen.